Appuntamenti - Articoli  2018   
   
“FestiValpolicella” 2018, quattro appuntamenti da sabato 23 Giugno a giovedì 19 Luglio
"Serenate notturne" in Valpolicella
con l' Orchestra di Padova e del Veneto

L'orchestra di Padova e del Veneto Villa Sella-Jenna Fumane - Vr (foto Studiopierrepi.it)

19.06.18 - Ritornano in Valpolicella i concerti sotto le stelle. Sono le "Serenate notturne" che danno il titolo alla seconda edizione del FestiValpolicella, il cartellone estivo dell’Orchestra di Padova e del Veneto (OPV) in programma dal 23 Giugno al 19 Luglio. Una simbiosi perfetta tra l’offerta musicale e le meraviglie paesaggistiche e architettoniche di un territorio magico e un omaggio alla tradizione ereditata dalle oltre 20 edizioni di “Musica in Villa”.

Il tema della notte – che ha ispirato i compositori di ogni epoca, dal Rinascimento ai nostri giorni – dunque sarà il filo rosso che unirà i quattro appuntamenti: dalla serenata che il Conte d'Almaviva canta in apertura del “Barbiere di Siviglia” di Rossini alla celebre “Piccola musica notturna” mozartiana e al “Notturno” di Martucci, dall'Ouverture da “Il mondo della luna” alla celebre Sinfonia “degli addii” di Haydn, eseguita a lume di candela.

Sarà lo splendido giardino circondato dalle antiche mura di Villa Sella-Jenna a Fumane a ospitare, sabato 23 Giugno, il concerto d’apertura della rassegna: “Figaro qua, Figaro là”, una riduzione d'epoca per 10 strumenti a fiato e contrabbasso del capolavoro di Gioachino Rossini Il barbiere di Siviglia, nell’anno del 150° anniversario della morte del compositore pesarese. La musica rossiniana, diretta dal maestro Maffeo Scarpis, sarà accompagnata dalla voce narrante di Alessando Zattarin.

Giovedì 5 Luglio nella Corte dei libri e della musica di San Pietro in Cariano, la compagine degli archi OPV guidata dal violino principale Giacomo Bianchi darà vita al suggestivo programma “Serenate notturne”, con tre celebri pagine strumentali che evocano le atmosfere al calar della luce: alla Serenata in sol maggiore K 525 “Eine kleine Nachtmusik” capolavoro di Wolfgang Amadeus Mozart, seguiranno il Notturno op. 70 n. 1 di Giuseppe Martucci e la Serenata in do maggiore op. 48 di Pyotr Ilyich Tchaikovsky con i suoi espliciti richiami alla musica settecentesca e soprattutto alla lezione di mozartiana.

“Dalla terra alla luna”, terzo concerto della rassegna in programma giovedì 12 Luglio nella splendida cornice di Villa Bertoldi a Pescantina, vedrà il maestro Marco Angius impegnato insieme all'OPV in un viaggio nel Classicismo viennese attraverso la musica di due dei suoi principali esponenti: Joseph Haydn, di cui verranno eseguite l’Ouverture del dramma giocoso Il mondo della luna e la Sinfonia n. 99 in mi bemolle maggiore, una tra le più celebri sinfonie “londinesi”, e Ludwig van Beethoven con la Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore che, per la sua armoniosità fu paragonata da Robert Schumann ad una “slanciata fanciulla greca”.

La musica di Joseph Haydn sarà la protagonista del concerto conclusivo “A lume di candela”, che avrà luogo giovedì 19 Luglio nel Teatro di verzura all’interno del giardino all’italiana di Villa Rizzardi a Negrar. Dopo la Sinfonia concertante in si bemolle maggiore per violino, violoncello, oboe, fagotto e orchestra, che vedrà impegnati in qualità di solisti gli stessi professori d'orchestra, l’OPV diretta dal maestro Marco Attura eseguirà la Sinfonia n. 45 in fa diesis minore “Degli addii” con il celebre adagio finale in cui i musicisti a poco a poco abbandonano i propri leggii a lume di candela. Tutti i concerti inizieranno alle 21. (red)

Le sedi dei concerti
Villa Selle a Fumane, Via Volta 45; Corte della musica e dei libri a San Pietro in Cariano, Via Cengia 67; Villa Bertoldi a Pescantina, Via Antonio Bertoldi 13; Villa Rizzardi a Negrar, Via Villa Rizzardi 10.

In caso di maltempo: 23 giugno, Teatro parrocchiale di Fumane; 5 luglio, Teatro Don Mazza di San Pietro in Cariano
12 luglio; Teatro Guido Bianchi di Pescantina; 19 luglio, Chiesa di San Martino di Negrar

Biglietti. Intero € 15, due o più persone € 12.50 cad.; carnet 4 concerti € 40 (in vendita solo il 23 giugno); ridotto giovani € 8 (fino a 35 anni); ridotto bambini € 3 (fino a 6 anni). In vendita online sul sito www.opvorchestra.it 

Vedi
www.opvorchestra.it
www.studiopierrepi.it
 Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
 
 
   
 Indice  ArticoliHome  
   
 

Ti interessa creare
un'associazione culturale
a Isola Rizza (Vr)?
Chiama il 345 9295137

------------------------------------


Ti piace fotografare?
invia le tue immagini
a Gazzettadiverona.it



Info commerciale

elettrotecnica Vaccari
Impiantistica elettrica Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni illuminotecniche Soluzioni, prodotti
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati e cablaggi strutturati
 +39/336/810434 - 348/2247152 fax +39/045/7103381  eltvac@email.it