Bussolengo, “Profumo di pesca”: torna la cena all’aperto

18
La lunga tavolata di "Profumo di pesca" (2023) in via De Gasperi (credit: gardavoyager.com)

Serata d’estate con la pesca. Sabato 27 luglio torna uno degli appuntamenti più attesi: “Profumo di pesca: cenando in De Gasperi”. Si inizia alle 20. I partecipanti alla lunga tavolata della suggestiva cena sotto le stelle che per la seconda volta si terrà in Via De Gasperi, potranno assaggiare le specialità di un menù tutto a base di pesca locale, dall’antipasto al dolce. Tra i piatti serviti si potrà degustare il risotto pesche granella di mandorle e menta, la scottata di manzo con salsa di liquirizia e pesca e un dessert, ovviamente, a base del frutto protagonista della cena. Ad accompagnare, la musica del duo di violini “Note dal vivo”.

I posti per la cena sono limitati: i biglietti, fino ad esaurimento, si possono acquistare online sul sito di gardavoyager.com cercando “Profumo di Pesca: Cenando in via De Gasperi” oppure al Caffè Centodieci in piazza 26 Aprile o in tabaccheria Castioni presso le Porte dell’Adige. Il prezzo è di trenta euro per gli adulti, quindici euro per i ragazzi fino a 12 anni.

«Abbiamo raggiunto la settima edizione di questa cena a base di uno dei prodotti che caratterizzano il nostro territorio: la pesca. Questa occasione ci permette non solo di condividere una serata all’aperto, ma anche di promuovere le eccellenze locali facendo scoprire abbinamenti tra i più particolari» spiega Massimo Girelli, vicesindaco con delega alla Promozione del territorio e alle manifestazioni del Comune di Bussolengo. «Anche quest’anno – conclude – per la seconda edizione, torniamo ad allestire la tavola in Via de Gasperi, una delle principali di Bussolengo; speriamo di replicare gli oltre 300 coperti dello scorso anno». (red)

Vedi
https://www.comune.bussolengo.vr.it/it
www. gardavoyager.com

Suggerimenti